Link rapidi

Atm: ulteriori misure contro evasione tariffaria 

Eliminati definitivamente biglietti cartacei e le obliteratrici cartacee nelle stazioni della metro

Milano, 11 luglio 2013 – Atm prosegue nelle politiche di contrasto dell’evasione tariffaria in metropolitana. Da qualche mese, infatti, sta distribuendo a tutte le rivendite esclusivamente titoli di viaggio magnetici, o a doppio utilizzo, cartaceo-magnetico, sullo stesso titolo. Di conseguenza, è stato possibile iniziare a togliere le obliteratrici per la convalida dei biglietti cartacei. Infatti, delle 129 macchine nelle 101 stazioni del metrò, oggi ne rimangono installate sui tornelli solo 40 – principalmente nelle stazioni extraurbane – che entro agosto verranno tolte definitivamente. I biglietti con banda magnetica, che devono essere sempre convalidati all’accesso in metropolitana, saranno gli unici, quindi, che consentiranno  l’apertura dei tornelli, ovviamente solo in caso di effettiva validità.
I passeggeri in possesso di documenti validi per la libera circolazione “a vista” o di titoli di viaggio rilasciati su supporto cartaceo (Carta Regionale di Trasporto, titoli “Io Viaggio in Lombardia” e “Io Viaggio in Provincia”, abbonamenti TrenoMilano) per l’apertura dei tornelli dovranno esibire il ticket all’agente di stazione.

Ufficio stampa ATM

 

I link seguenti verranno aperti in una nuova pagina
  • Segnala su:
  • Facebook
  • Segnalo
  • Salva su diggita.it
  • Segnala su OK Notizie
  • Segnala su Wikio
  • Salva su Delicious
  • Digg
  • Salva su Technorati
  • Google Bookmarks
  • Windows Live
  • Invia a un amicoInvia a un amico
  • StampaStampa