Link rapidi

ATM: Confermato il trend in crescita degli abbonamenti anche a gennaio 

Passeggeri e viaggi in aumento

Milano, 9  febbraio 2012
 
A gennaio 2012 Atm ha registrato un milione di passeggeri in più in metropolitana rispetto a gennaio dello scorso anno. Un dato che equivale ad un aumento del 4% e che supera addirittura il trend di crescita: negli ultimi quattro mesi del 2011, infatti, l’incremento sullo stesso periodo dell’anno precedente era del 2%.
 
Confermato anche il cambiamento nelle abitudini di mobilità: crescono in modo rilevante gli abbonamenti, testimoniando una forte tendenza alla fidelizzazione al servizio di trasporto pubblico Atm.
 
Infatti, l’aumento degli abbonamenti a gennaio 2012 ha registrato un +30% in media tra abbonamenti mensili e annuali, mentre sono in flessione i “titoli occasionali”, come per esempio i biglietti singoli (diminuiti del 9%).
 
I dati di vendita confermano ancora l’incremento dell’utilizzo dei mezzi pubblici: considerando il numero di viaggi associato ai titoli venduti complessivamente in gennaio, l’aumento è di almeno 1,4 milioni di viaggi.
 
Crescono infine i ricavi, anche in conseguenza della maggiore vendita di abbonamenti: ricavi in aumento del 25% su gennaio 2011, pari ad un incremento di 4,4 milioni di euro.
 
Questi numeri testimoniano anche l’apprezzamento per i nuovi sistemi attivati da Atm attraverso canali differenziati per facilitare la sottoscrizione e il rinnovo delle tessere: dall’implementazione del servizio su sito internet, alla possibilità di rinnovo ai bancomat e alla capillarità dei parcometri (500 in città), alle azioni commerciali avviate con le grandi aziende per offrire condizioni particolari ai propri dipendenti.
 
L’abbonamento consente inoltre di annullare l’evasione tariffaria evitando ogni rischio di sanzione: i viaggi generati da queste tessere, infatti, sono tutti regolari.
 
A breve verranno anche lanciate iniziative basate sul sistema internet banking in accordo con grandi gruppi bancari e sull’ulteriore implementazione della rete dei parcometri sia nel numero che nei servizi offerti.

I link seguenti verranno aperti in una nuova pagina
  • Segnala su:
  • Facebook
  • Segnalo
  • Salva su diggita.it
  • Segnala su OK Notizie
  • Segnala su Wikio
  • Salva su Delicious
  • Digg
  • Salva su Technorati
  • Google Bookmarks
  • Windows Live
  • Invia a un amicoInvia a un amico
  • StampaStampa