Link rapidi

Autostrade per l'Italia, Comune di Milano e Atm insieme per ridurre traffico e inquinamento 

 

Meno traffico, meno inquinamento, più risparmio sui costi di trasporto grazie ad un accordo di partnership che permette sinergie tra il carpooling di Autostrade per l’Italia e BikeMi, il servizio bike sharing di ATM

Gratis per i clienti carpooling un abbonamento giornaliero BikeMi e quattro mesi  aggiuntivi sull’abbonamento annuale

ATM promuoverà l’utilizzo del carpooling al suo interno e tramite il sito atm-mi.it

Roma, 22 marzo 2011 – Da oggi è più conveniente e vantaggioso condividere l’auto e la bicicletta grazie all’accordo raggiunto tra Autostrade per l’Italia,  Comune di Milano e ATM Azienda Trasporti Milanesi che prevede la promozione sinergica dei rispettivi servizi di carpooling e bike sharing. Il tutto finalizzato in una logica integrata di riduzione del traffico e dell’inquinamento consentendo nello stesso tempo il risparmio sui costi di trasporto.

L’iniziativa è rivolta in particolare a tutti i pendolari che ogni mattina arrivano a Milano da Como o Varese.  A loro è dedicata questa nuova formula di mobilità sostenibile: condividere l’auto grazie al servizio carpooling di Autostrade per arrivare a Milano, servirsi dei mezzi pubblici ATM ed infine utilizzare la bici, grazie al servizio BikeMi, per muoversi più agilmente nel centro cittadino.

L’accordo prevede per i clienti registrati su autostradecarpooling.it - la piattaforma web lanciata da Autostrade per l’Italia dove trovare compagni di viaggio con cui condividere l’auto - la possibilità per tutto il 2011 di:

· provare il servizio BikeMi con un abbonamento giornaliero gratuito;

· sottoscrivere uno speciale abbonamento annuale BikeMi, al costo complessivo di 36 euro, che prevede 4 mesi aggiuntivi in regalo.

In occasione dell’evento “Fa’ la Cosa Giusta” - Fiera Nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili - che si svolgerà a Milano dal 25 al 27 marzo prossimi, i clienti carpooling registrati al sito internet potranno lasciare la propria auto gratuitamente nei parcheggi ATM di Molino Dorino, Lampugnano, Bisceglie, Famagosta, San Donato Paullese.

L’iniziativa sarà promossa da ATM attraverso la newsletter dedicata agli iscritti al sito atm-mi.it. L’azienda, inoltre, attraverso i  propri canali di comunicazione interna, contribuirà alla promozione del servizio di carpooling tra gli oltre 9mila dipendenti.

Autostrade per l’Italia aderisce a questo nuovo progetto con grande entusiasmo. La società, infatti, sempre più attenta alle tematiche di sostenibilità, è impegnata da oltre un anno nel promuovere ed incentivare l’utilizzo dell’auto condivisa nell’area  di Milano. In particolare, al fine di ridurre i disagi sull’autostrada Milano–Laghi (A8-A9), interessata dai lavori di ampliamento a 3 e 5 corsie, a partire dalla fine del 2009 Autostrade ha dedicato a tutti i pendolari di quella tratta il sito autostradecarpooling.it, per poter trovare compagni di viaggio, e una pista riservata al casello di Milano Nord con uno sconto di oltre il 60% sul pedaggio.

Il sito web, anche se focalizzato ad oggi sulla sola area delle provincie di Milano, Varese, Como, Lecco, Lugano e Chiasso registra dei numeri in costante crescita che ne fanno la prima piattaforma di Car Pooling d’Italia:

·  circa 500mila persone hanno navigato sul sito dedicato

·   5.500 utenti registrati al sito internet

·   2.500 viaggi disponibili di cerco e offro passaggio

La partecipazione di ATM al progetto è funzionale all’impegno del Gruppo nello sviluppo di una  piattaforma integrata di mobilità. Quella milanese infatti è una rete d’eccezione per l’alta sostenibilità ambientale – oltre il 70% del trasporto pubblico a energia elettrica -  e la pluralità di modalità di trasporto offerte dalla metropolitana al tram, dal bus al filobus, al Radiobus di Quartiere, fino al bike sharing e car sharing che si inseriscono e si integrano alla rete tradizionale per rispondere sempre meglio alle esigenze di chi si muove.

Attivo da dicembre 2008, il bike sharing, con BikeMi, è diventato a tutti gli effetti un nuovo modo di muoversi con il trasporto pubblico milanese, un servizio innovativo che integra la rete del trasporto pubblico tradizionale. Più di 1.400 le biciclette “Giallo Milano” disponibili in oltre 100 stazioni distribuite sul territorio cittadino. Ad oggi sono oltre 1milione e 600mila le bici prelevate. Oltre 10mila gli abbonati annuali e 30mila quelli occasionali attivati a partire dal primo aprile 2009.

Giovanni Castellucci, Amministratore Delegato di Autostrade per l’Italia, dichiara: “Sono molto soddisfatto dell’accordo e di questa condivisione di intenti con il Comune di Milano e ATM. Il Carpooling ad oggi è ancora un fenomeno di nicchia: noi crediamo in questa forma di mobilita’  e siamo stati la prima grande azienda italiana a promuoverla, ma per favorire la diffusione dell’auto condivisa sono necessarie partnership come queste, che testimoniano l’impegno congiunto di Istituzioni Pubbliche e Aziende Private.”

“Questo progetto integrato di mobilità con Autostrade per l’Italia contribuisce a realizzare l’obiettivo del Comune di Milano di sviluppo di iniziative anti-inquinamento - dichiara Maurizio Cadeo, Assessore all'Arredo, Decoro Urbano e Verde del Comune di Milano - ed in particolare di promuovere e sviluppare il Bikesharing insieme al Carpooling  per fornire alla città  servizi che siano non solo efficienti, ma anche e soprattutto eco-compatibili.”

Elio Catania, Presidente di  ATM, ha commentato: “La partnership con Autostrade per l’Italia costituisce un ulteriore tassello nel quadro dei servizi ATM di mobilità sostenibile. Sono convinto che questa nuova logica di integrazione tra diverse modalità di trasporto possa rappresentare un fattore importante nell’affrontare le tematiche legate alla mobilità e all’ambiente.”

 

I link seguenti verranno aperti in una nuova pagina
  • Segnala su:
  • Facebook
  • Segnalo
  • Salva su diggita.it
  • Segnala su OK Notizie
  • Segnala su Wikio
  • Salva su Delicious
  • Digg
  • Salva su Technorati
  • Google Bookmarks
  • Windows Live
  • Invia a un amicoInvia a un amico
  • StampaStampa