Link rapidi

ATM record storico:superato il muro del milione e trecentomila trasportati. Elio Catania: "Per noi è già EXPO"  

Da martedì il cantiere M1, al lavoro tra Lotto e Rho Fiera
Dal 28 aprile chiusura alle 21,15 poi si prosegue in bus

Record assoluto di trasportati in un solo giorno: giovedì 23, dall’inizio del servizio sino alla chiusura, sono stati oltre 1 milione e 300 mila i passeggeri che hanno usufruito della linea 1 della metropolitana, 40 mila dei quali diretti al Salone del Mobile nel polo fieristico di Rho. “Per l’ATM è stato un giorno di ordinario Expo vissuto con anticipo e affrontato con estrema professionalità da tutti i dipendenti – ha commentato il presidente e AD, Elio Catania – abbiamo superato questa prova con grande brillantezza”.
E proprio in vista di Expo, da martedì 28 chiusura anticipata alle 21,15, dal lunedì al venerdì tra Lotto e Rho-Fiera. Riapre dunque il cantiere di potenziamento della M1: conclusa a marzo la prima fase sulla tratta Pagano-Bisceglie, inizia la seconda tranche dei lavori per aumentare le frequenze dei treni. Gli interventi, che si svolgeranno in fascia notturna per limitare al minimo le interferenze con il trasporto, dureranno circa un mese.
Durante la sospensione del servizio sarà attivo un collegamento con bus tra le stazioni di Lotto, QT8, Lampugnano, Uruguay, Bonola, San Leonardo, Molino Dorino, Pero e Rho-Fiera in entrambe le direzioni. Servizio regolare il sabato e la domenica. Per informare i passeggeri, Atm ha predisposto un piano di comunicazione che prevede: cartelli informativi nelle stazioni, annunci sonori, messaggi sui display delle fermate e informazioni sui video presenti in metropolitana e sui bus.

Per i dettagli sulle ultime partenze è possibile contattare il numero verde 800.80.81.81.

I link seguenti verranno aperti in una nuova pagina
  • Segnala su:
  • Facebook
  • Segnalo
  • Salva su diggita.it
  • Segnala su OK Notizie
  • Segnala su Wikio
  • Salva su Delicious
  • Digg
  • Salva su Technorati
  • Google Bookmarks
  • Windows Live
  • Invia a un amicoInvia a un amico
  • StampaStampa