Link rapidi

Tamponamento treni sulla M2 stazione Gioia 

Milano, 26 settembre 2012

In relazione all’episodio di questa mattina avvenuto alle 9,47 sulla linea 2 della metropolitana alla stazione di Gioia, ATM - in attesa degli accertamenti della Magistratura - si sente di rassicurare tutti i propri utenti, poiché il sistema di sicurezza ha funzionato ed ha evitato un incidente di proporzioni più rilevanti.

Pur in presenza di un sistema di segnalamento non moderno – e che specialmente in linea 2 non ha potuto godere di investimenti da troppi anni – l’anomalia registrata stamattina dalla marcia sulla motrice del treno 455454, che appartiene al lotto entrato in servizio nel 1975, è stata “governata” dal sistema. Infatti, il treno ha superato l’andatura permessa dal sistema in relazione alla vicinanza del treno che precedeva. In tale circostanza, infatti, l’andatura non può in alcun modo superare i 15 km/ora. In attesa di comprendere – e i dati lo dimostreranno – perché il treno ha superato i 15km/ora, se per un errore umano o per un malore del macchinista – il sistema frenante è intervenuto arrestando il treno prima che si potesse determinare un urto più violento.

La stazione, in prossimità del contatto, non è mai rimasta senza illuminazione. La circostanza, riferita da un politico locale, per motivi incomprensibili, è totalmente priva di fondamento. Il contatto, come facilmente verificabile, è avvenuto tra due convogli ormai quasi fermi in galleria (le gallerie sono abbastanza buie). Dopo il contatto – che ha determinato ammaccature lievi al frontale senza alcuna deformazione, come viene provato da innumerevole documentazione fotografica e televisiva -, i passeggeri sono stati portati sulla banchina, dallo stesso treno, dopo aver spento per prudenza le luci interne del convoglio.

ATM si scusa con tutte le persone coinvolte per il dolore e lo spavento causato.

 

I link seguenti verranno aperti in una nuova pagina
  • Segnala su:
  • Facebook
  • Segnalo
  • Salva su diggita.it
  • Segnala su OK Notizie
  • Segnala su Wikio
  • Salva su Delicious
  • Digg
  • Salva su Technorati
  • Google Bookmarks
  • Windows Live
  • Invia a un amicoInvia a un amico
  • StampaStampa