Link rapidi

ATM e l'emergenza COVID-19: nuova mobilità garantita in sicurezza 

Con l’emergenza globale del Covid-19, la mobilità pubblica è cambiata. Alle priorità di sempre, ovvero servizi adeguati alla domanda di trasporto e puntualità dei mezzi pubblici, si sono aggiunte le esigenze di sicurezza sanitaria e responsabilità.

ATM ha reagito immediatamente al nuovo scenario e ha pianificato una risposta alle nuove necessità fin dalla primissima fase dell’emergenza, con una gestione del periodo di lockdown e contemporaneamente con la preparazione della Fase 2 di graduale ritorno alla “nuova” normalità: rimodulazione dell’offerta per applicare le regole sul distanziamento che impongono una capienza inferiore dei mezzi, misure igieniche, garantendo comunque sempre la continuità del servizio in tutte le fasi.

La comunicazione ha svolto un ruolo determinante nella risposta di ATM, con la diffusione capillare dei messaggi chiave sia all’interno sia all’esterno dell’Azienda: il Trasporto Pubblico Locale è rimasto sempre operativo, grazie alle misure implementate e alla collaborazione di tutti, dipendenti e passeggeri, nel rispetto delle norme.

Il passaggio dal lockdown alla Fase 2 è stato studiato e pianificato nei dettagli, per poi essere implementato, garantendo a tutti un viaggio in sicurezza.

Questa pubblicazione illustra come ATM ha gestito l’emergenza Coronavirus coniugando la sua mission con le nuove esigenze senza precedenti.

 Scarica il report delle attività: ATM E L'EMERGENZA COVID-19: nuova mobilità garantita in sicurezza.

I link seguenti verranno aperti in una nuova pagina
  • Segnala su:
  • Facebook
  • Segnalo
  • Salva su diggita.it
  • Segnala su OK Notizie
  • Segnala su Wikio
  • Salva su Delicious
  • Digg
  • Salva su Technorati
  • Google Bookmarks
  • Windows Live
  • Invia a un amicoInvia a un amico
  • StampaStampa